Documenti per la gestione dell’emergenza sanitaria

3 aprile 2021 NOTA USR VE prot n 6101.03-04-2021

2 aprile 2021 OM Ministero della salute 2 aprile 2021

1 aprile 2021 DL 1 aprile 2021 -n44

26 marzo 2021 Ordinanza Ministero della salute

13 marzo 2021 Nota USR Veneto

12 marzo 2021 Ordinanza Ministero della salute

9 marzo 2021  Nota USR VENETO Sospensione attività didattiche in presenza classi 2^ e 3^ secondaria di 1° grado

8 marzo 2021 Nota Regione Veneto – Sospensione attività didattiche in presenza classi 2^ e 3^ secondaria di 1° grado 

22 febbraio 2021 Uso dei dispositivi di protezione individuali (DPI) delle vie respiratorie nello svolgimento delle attività pratiche nella disciplina dell’educazione fisica/scienze motorie e sportive.

7 febbraio 2021  Linee di indirizzo per la Gestione dei contatti di casi di COVID-19
all’interno delle scuole e dei servizi per l’infanzia – Revisione

29 gennaio 2021 Aspetti di sicurezza connessi alle attività scolastiche di educazione fisica e motoria. Uso delle mascherine.

4 gennaio 2021 Linee di indirizzo per la Gestione dei contatti di casi di COVID-19 all’interno delle scuole e dei servizi per l’infanzia

7 dicembre 2020 ULSS Gestione dell’alunno contatto di caso scolastico che non esegue tampone di controllo.

24 novembre 2020 Ordinanza regionale n. 156

12 novembre 2020 Ordinanza regionale n. 151

12 novembre 2020 Nota USRVE Indicazioni per l’ordinanza reg. n. 151

9 novembre 2020  NOTA Ministero Istruzione

Indicazioni e chiarimenti sull’uso delle MASCHERINE

3 novembre 2020 DPCM

L’attività didattica ed educativa per la scuola dell’infanzia e il primo ciclo di istruzione continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina. (Art. 1 c. 9 punto s)

12 ottobre 2020 COVID-19: indicazioni per la durata ed il termine dell’isolamento e della quarantena.

DISPOSIZIONI per scuola, alunni ed operatori non sottoposti a quarantena a seguito di un caso confermato nella classe di appartenenza  – Servizi di Igiene e Sanità Pubblica

2 ottobre 2020 Linee di indirizzo per la gestione dei contatti di casi confermati di COVID-19 all’interno delle scuole e dei servizi per l’infanzia – Regione Veneto

Allegato Percorso gestione contatti di alunno positivo nella scuola primaria dal 2°al 5° anno e secondaria di 1° e 2° grado

USR VENETO6

 

https://www.iccastelfranco1.edu.it/wp-content/uploads/2021/02/Linee-di-indirizzo-gestione-contatti-di-casi-COVID-19-a-scuola-Rev.-03-del-7-2-2021-1.pdfGestione dei contatti di casi di COVID-19
all’interno delle scuole e dei servizi per l’infanzia

Linee di indirizzo

Si evidenzia il principale aspetto innovativo delle linee d’indirizzo costituito dalla previsione che, in presenza di un caso positivo a scuola (scuola primaria e scuole secondarie di I° e II° grado), venga programmato un test di screening da effettuarsi indicativamente entro le 72 ore (3 gg.). In attesa
dell’esecuzione del test, il Dirigente Scolastico sospende la frequenza scolastica in presenza e attiva la didattica a distanza per la classe e per gli altri alunni individuati come contatti scolastici.
Dopo che i contatti scolastici hanno effettuato il test:
— in assenza di altri casi positivi, oltre al primo, i contatti scolastici potranno riprendere l’attività didattica in presenza, iniziando un periodo di sorveglianza stretta con frequenza scolastica. Durante tale
periodo di sorveglianza stretta con frequenza scolastica, dovranno essere rigorosamente seguite le raccomandazioni di cui all’Allegato 1 delle linee guida stesse. A distanza di 10 giorni sarà programmato un
ulteriore test di screening per determinare la fine del periodo di sorveglianza;
— in presenza di almeno un altro caso positivo, oltre al primo, il SISP disporrà la quarantena per tutti i contatti scolastici e il Dirigente Scolastico confermerà la sospensione della frequenza scolastica in presenza
e l’attivazione della didattica a distanza.


Restano altresì invariate le indicazioni per gli asili e le scuole dell’infanzia.
Le modalità di programmazione del test di screening sono definite, e comunicate alle scuole, dalle singole Aziende ULSS, sulla base della specifica organizzazione locale.

Sintesi grafica 
Gestione contatti

Sintesi grafica per le famiglie

 

+ MODELLO AUTODICHIARAZIONE

da consegnare alla scuola in caso di assenza per motivi di salute non riconducibili al Covid-19, approvato dai Medici Pediatri della Provincia di Treviso e dall’ ULSS2

Si sottolinea l’importanza di RICORRERE SEMPRE OVE NECESSARIO alla valutazione clinica del medico curante  per il percorso di diagnosi e cura.

 

Indicazioni ministeriali per la progettazione del Piano scolastico per la didattica digitale integrata (DDI) da adottare qualora emergessero necessità di contenimento del contagio o si rendesse necessario sospendere le attività didattiche.

 

7 agosto 2020  LINEE GUIDA PER LA DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA

Ultimo aggiornamento

4 Aprile 2021

Skip to content